I consigli di Lycia

Come fare la pedicure a casa per l’estate

Come fare la pedicure a casa per l’estate

Piedi stanchi e gonfi e nessuna voglia di indossare i sandali che avevate tenuto da parte per la bella stagione? Fare il pediluvio e la pedicure a casa è vero un toccasana per la salute dei piedi, che risulteranno più morbidi, curati e pronti per sfoggiare le coloratissime calzature estive.  

Primo Step: il pediluvio

Per preparare il vostro pediluvio, riempite una bacinella di acqua con due cucchiai di bicarbonato; fate attenzione soprattutto alla temperatura che non deve essere troppo calda perché rischia di seccare la pelle. All’acqua, potete aggiungere anche qualche goccia di olio essenziale di menta per un effetto rinfrescante, lavanda e camomilla per un effetto distensivo e rilassante oppure del limone per combattere i cattivi odori. Utilizzando la pietra pomice, strofinate poi con delicatezza i talloni e i punti in cui la pelle dei vostri piedi è più secca.

Secondo step: un massaggio rilassante

Fare la pedicure a casa significa anche prendersi cura dei piedi con un massaggio  delicato ma energico. Afferrate il tallone con una mano e stirate le dita verso l’alto con l’altra. Fate ruotare il piede con le mani per 5 o 6 volte, prima a sinistra e poi verso destra. Utilizzando il pollice massaggiate infine la pianta del piede.

Terzo step: la pedicure

Una volta terminato pediluvio e massaggio, asciugate la pelle con attenzione e preparatevi per fare la pedicure. Vi serviranno: un tagliaunghie, una lima bastoncini di legno d'arancio per le pellicine. Partite con l’accorciare le unghie che vanno tagliate smussando gli angoli per evitare che si formino le unghie incarnite. Il secondo passaggio per fare la pedicure a casa è quello di rimuovere le cuticole ma facendo attenzione a non strapparle, spingetele indietro con un bastoncino d’arancio. Infine, limate le vostre unghie per dare loro la forma che desiderate e applicate uno smalto colorato a vostro piacimento.

Ultimo step: la cura del piede

L’ultimo passaggio per fare la pedicure correttamente è quello di prenderci cura anche della pelle dei piedi con la crema idratante. In estate quando passiamo molto tempo in acqua o sotto il sole, questa operazione sarebbe da svolgere quotidianamente, meglio se al mattino o alla sera.